Viaggi di testa e viaggi nel mondo

Dove sta la verità?

 

 

 

 

Quante volte ci siamo chiesti o abbiamo chiesto: ma è vero?

Il concetto di verità viene spesso confuso con il concetto di realtà.

Realtà è qualcosa che c’è, che si manifesta.

Verità è qualcosa di vero.

 

Ma vero per chi? Quello che è vero per me, è vero anche per te?

 

Non è detto.

Quando chiediamo “Dimmi la verità” stiamo chiedendo di descrivere quella che è l’immagine della realtà che la persona si è fatta, con quello che ha vissuto ed elaborato. Ma non possiamo dire che questo corrisponda alla realtà.

La realtà è qualcosa di assoluto, la verità è relativa.

Relativa all’esperienza della persona, alle sue credenze.

 

“Di ogni verità anche il contrario è vero”(H. Hesse)

 

 

Da ragazza questa frase mi aveva molto colpita. Per me sta a significare che una cosa è vera o meno a seconda del punto da cui si osserva o si vive, e in funzione di chi la osserva. Una cosa puo’ essere vera per me, mentre per un altro puo’ essere vero il contrario. Io stessa posso pensare tutto e il contrario di tutto, perché, come diceva un altro aforisma, che mi aveva colpito, sempre in gioventù,

 

“io mi contraddico, sono vasto,  contengo moltitudini (W. Whitman)”

 

e tutte possono contenere una parte di verità, per me.

 

Mentre la realtà è incontrovertibile.

 

E’ l’esperienza della realtà, che va a definire quello che per ognuno di noi è vero.

Ognuno si crea la sua verità sulla base della sua esperienza della realtà ed in conseguenza ai suoi vissuti.

 

La verità insomma è soggettiva, è mutevole, cambia. Ognuno ha la sua verità, il suo punto di vista. E’ il risultato delle conclusioni intime e profonde a cui una persona è arrivata, vivendo.

 

Quindi, dove sta la verità?

 

Da nessuna parte. Dentro ognuno di noi. La verità non è una cosa reale, si puo’ solo condividere.

 

E’ vero?

 

 

 

 

giugno 2018

 

foto di Patrizia Pazzaglia

 

 

Visite: 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cosa vuoi cercare ?
Seguimi su Facebook
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Seguimi anche su Instagram
Chi sono

Patrizia Pazzaglia, Patty dopo un po’.

Sono versatile, camaleontica e un po’ nevrotica. 

Una come tante.  Nessuna grande passione, ma so appassionarmi.

Prendo tutto molto sul serio e in tutto quello che faccio, se mi interessa, ci metto impegno e dedizione.

Scarsamente tecnologica, diversamente social.

Mi piace condividere, mi piace ascoltare, esprimermi, se è il caso, e stupirmi.

Mi piace vivere intensamente e andare in profondità delle cose che mi interessano e lasciare andare ciò che non mi serve (anche se con difficoltà).

Mi piace lasciarmi contagiare dalla bellezza e dalle emozioni e..naturalmente viaggiare, fuori e dentro di me, col corpo e con la mente (ma anche con lo spirito).

Perchè la vita è un gran bel viaggio.

Se vuoi ricevere i prossimi articoli
Statistiche di Google Analytics
generato da GADWP