Viaggi di testa e viaggi nel mondo
  • EXUMA, 1000 sfumature di azzurro e maialini che nuotano
  • MALDIVE senza spendere un capitale
  • ADOLESCENTI: del bullismo e di altri mali del nostro tempo
  • ASSICURAZIONI di viaggio, queste sconosciute
  • FUERTEVENTURA, il piacere per tutti i sensi
  • TURISTI FAI DA TE? no Alpitour? …Vantaggi e svantaggi
  • Gli effetti di una MADRE INVADENTE
  • L'AFRICA in diretta, diario dal Kenya
  • Verso la magia...e oltre! HARRY POTTER Studios Londra
  • CUBA - Un'adolescente in viaggio
  • Cose fighe in giro per il mondo
  • Viaggiare risparmiando, organizzare un VIAGGIO FAI DA TE

Un’@nima in viaggio – Travel and Soul blog

 

Pensieri, parole, opere e … viaggi.  

Fermarsi a guardare e riflettere, 

in un tempo dominato dalla fretta e dall’effimero, 

per scoprire ancora la bellezza del mondo.

 

Il giro di svolta
  Forse arriva per tutti il momento del giro di svolta. Mi ha fatto riflettere un video che ho visto
Continua a leggere
La percezione del tempo in viaggio
E’ strano come il vissuto del tempo sia diverso. Quando si è in viaggio sembra che il tempo sia dilatato.
Continua a leggere
L’importanza del contenitore
Il nostro corpo è  mantenuto insieme dalla nostra pelle, che fa da contenitore. Il contenitore ha enorme importanza, perché conferisce
Continua a leggere
Il bisogno di “like”
        Il bisogno di piacere (o di like) Perché abbiamo cosi’ tanto bisogno di approvazione? Perchè abbiamo
Continua a leggere
Il giorno di dolore che uno ha
Quasi tutti  abbiamo dentro un dolore. Un dolore antico, che talvolta si risveglia e ci riporta nel nostro buco nero.
Continua a leggere
Muri e confini
      Si alzano muri quando non si riescono a mettere sani confini. Confini che proteggano. Si alzano muri
Continua a leggere
Giornate di vento
    Adoro il vento. Non lo puoi vedere, ma vedi il suo effetto. Non ha un suono, ma puoi
Continua a leggere
L’ozio
  L’ozio è una grande ricchezza.   Quando ozio sento il tempo trascorrere e non correre.   Vivo con coscienza
Continua a leggere
L’estate sta finendo
  Quando l’estate sta per finire, comincio a sentire arrivare il periodo del letargo. Il momento in cui non posso
Continua a leggere
Esporsi
  Esporsi  vuol dire aprirsi, correre il rischio di essere feriti. Esporsi vuol dire essere un po’ alla mercè degli
Continua a leggere
Visite: 19803
Cosa vuoi cercare ?
Seguimi su Facebook
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
  • #giornatadellamemoria #pernondimenticare #luoghidellamemoria #27gennaio #27gennaiogiornatadellamemoria #ig

A #budapest ci sono 2 luoghi che ho visto, che sono come un pugno allo stomaco, lasciano senza fiato, nel silenzio, e con un nodo alla gola.

Sono luoghi che ricordano la persecuzione e l’eccidio degli ebrei. Luoghi della memoria. Che servono per far capire e non far dimenticare.

Nel primo luogo, piazza Szabadsag, o piazza della Libertà, si trova il monumento contro l’olocausto, fatto costruire dal governo.  La statua al centro raffigura l’arcangelo Gabriele – simbolo dell’Ungheria -, che viene soggiogato dall’aquila imperiale tedesca.
Questo monumento pero’, non mostra le responsabilità dei nazisti ungheresi e del regime stesso, nella persecuzione degli ebrei e per questo motivo, davanti ad esso, si trova quello che è definito il contro-monumento.

Il contro monumento è un  monumento tenuto “vivo” dai cittadini ebrei, che hanno portato, e continuano a portare, foto dei loro cari deportati o uccisi, le valigie con cui partirono, lettere, oggetti di uso quotidiano ad essi appartenuti, candele, fiori.

Il secondo luogo è il memoriale dell’eccidio ebraico a Budapest, ovvero le SCARPE DELLA MEMORIA  Su quaranta metri di banchina, 60 scarpe di bronzo arrugginito, a ricordo degli ebrei costretti a togliersi le scarpe e a buttarsi per annegare nel Danubio. (http://www.succedeoggi.it/2014/04/le-scarpe-della-memoria/) Luoghi da visitare per ricordare di cosa è stato capace l’uomo.

E per non dimenticare che queste bestialità non devono piu’ accadere
  • buonanno!
Che sia un anno di #viaggi felici, sia viaggi nel #mondo che viaggi di testa, sempre col cuore
#2020 
#unanimainviaggio #travelandsoul #blog
. 
#capodanno #happynewyear #felizanonovo #travelphoto #travelmemories #exuma #dream #paradise #beautifuldestinations #beautifulphoto #beautifulmoments #tropical #beautifulworld #beautifulview #travelblogger #exuma #exumabahamas #thebahamas

Seguimi!

Chi sono

Patrizia Pazzaglia, Patty dopo un po’.

Sono versatile, camaleontica e un po’ nevrotica. 

Una come tante.  Nessuna grande passione, ma so appassionarmi.

Prendo tutto molto sul serio e in tutto quello che faccio, se mi interessa, ci metto impegno e dedizione.

Scarsamente tecnologica, diversamente social.

Mi piace condividere, mi piace ascoltare, esprimermi, se è il caso, e stupirmi.

Mi piace vivere intensamente e andare in profondità delle cose che mi interessano e lasciare andare ciò che non mi serve (anche se con difficoltà).

Mi piace lasciarmi contagiare dalla bellezza e dalle emozioni e..naturalmente viaggiare, fuori e dentro di me, col corpo e con la mente (ma anche con lo spirito).

Perchè la vita è un gran bel viaggio.

Statistiche di Google Analytics
generato da GADWP